Progetto generale Fiumara d'Arte
2004-2005
Realizzazione
del Museo fotografico all'aperto di Librino
2003-2004
2002
Un chilometro
di tela per Librino
2001


1ª Edizione
Casa degli Artisti

2ª Ed. Casa dei Poeti
3ª Ed. EXTRAordinario

Piano di zona
I quartieri
Istituzioni
Emergenze
Casa d'Arte Stesicorea - La casa degli Artisti

COMUNICARE DI-STANZE


Uno spazio preso come dimostrazione di poter stravolgere il modulo della casa: dall'idea funzionale di abitazione a spazio creativo per gli artisti. A cavallo tra privato e pubblico. Fiumara d'Arte apre ufficialmente alla città la Casa di piazza Stesicoro 15 a Catania. 12 stanze che ospitano la creatività di altrettanti giovani artisti catanesi. Ogni stanza non è un'opera formale ma un pensiero vivo. Gli intenditori hanno così a disposizione un nuovo modo di fruire dell'arte, avendo l'opportunità di chiamare un giovane artista a realizzare appositamente un'opera in un suo spazio. La Casa d'Arte di piazza Stesicoro diventa così una variabile impazzita dell'essere dimora. È una casa senza un nome ma con un concetto da esprimere.

Comunicare Di-Stanze D'Istanze D'Amore. Un'idea estraniante dove i catanesi possano prendere a loro volta idee sull'arte e la bellezza perchè se hanno bisogno di idee che portano pensieri rispetto alla forma c'è una possibilità in più che solo l'artista può dare. Un nuovo modo di concepire la casa, fatta si di stanze ma in nome di una istanza d'amore. La casa, non di proprietà, viene stravolta dall'essere casa raccogliendo l'eredità del modulo albergo di Fiumara d'Arte, dove l'albergo veniva stravolto dall'essere albergo e il pubblico fruiva dell'opera. Qui si parte dal modulo-casa ed ogni stanza viene re-inventata dalla creatività dell'artista. Tutti questi passaggi, sono dei modi diversi di come l'arte contemporanea possa interagire con il proprio tempo, con la propria società. Non restare chiusa nelle gallerie o nei musei ma aperta al pubblico, il più vario possibile. Se l'arte riesce ancora a creare un rapporto di stupore, di emozione, di estasi fra l'opera e il fruitore, li c'è un punto di contatto dello spirito. Così si scopre che anche nei momenti più intimi, come possono essere quelli vissuti in casa, si può vivere con un rapporto di spirito. Un pensiero che può essere traslato solo dall'arte e non certo dai prodotti consumistici che riempiono le nostre case.


(Cliccando sulle foto si possono ingrandire)


Le 12 stanze di piazza Stesicoro l'anno prossimo cambieranno totalmente pelle. L'anima della casa è trasformazione: la casa non vuole morire nel suo essere casa, vuole continuare ad essere pensiero. Ogni anno sarà l'occasione per attenzionare alla città il lavoro di giovani artisti che possono realizzare opere che possono entrare stabilmente dentro la vita della gente. E l'anno prossimo gli artisti che lavoreranno alle stanze saranno affiancati da un maestro storico dell'arte che realizzerà l'opera principale della casa, probabilmente il maestro sarà il giapponese Hidetochi Nagasawa.
La casa, dopo l'inaugurazione, resta aperta gratuitamente a quelle associazione che abbiano un progetto da esprimere (mostre d'arte, incontri di poesia, readings letterari, performance musicali). Già previste visite guidate mensili alla casa per le scuole cittadine. La casa diventa così museo contemporaneo, un luogo aperto nel pieno centro della città, dove la vita e la vivibilità quotidiana diventano fattore artistico. Così, e non con i cataloghi, l'arte diventa parte della vita quotidiana.

AURELIO CORONA SUB-CORRIDOIO
LIDIA RIZZO UOVO COSMICO
GIUSEPPE MINALDI COME ACQUA SCIVOLO
ANNALISA FURNARI LA STANZA DEL RITO NECESSARIO
MARIACATENA VACCARO ARGHEOLOGIA DI UN INTERNO
ALFREDO SCIUTO STANZA-ALTARE
MAURIZIO DI BELLA OSSERATORIO PARADISO
LOREDANA LONGO LA STANZA DELLA FATA DELL'AMORE
FILIPPO LEONARDI - GIANNA LA ROSA LA STANZA DEL PENSIERO
ANGELO STURIALE IL CANTO DELL'INVISIBILE
SALVATORE CALÍ RESPIRO DELLA LUCE
E.R.W.I.M. LA STANZA DEI CENTO APPENDINI

Torna su

Tesi di laurea e studi
sulla Fiumara d'Arte
Storia della Fiumara
Nagasawa
La barca dell'invisibile
Consagra
La materia poteva non esserci
 L'appello
al Presidente
della Repubblica
Carlo Azeglio Ciampi
 

 

     

Credits:
antoniobonanno.too.it

antoniobonanno
2003@yahoo.it

Associazione Fiumara d'Arte
Casa d'Arte Stesicorea

Piazza Stesicoro 15 - 95100 Catania

tel./fax 095 7151743

e-mail:
info@librino.org
Albergo-museo "Atelier sul mare"
Via Cesare Battisti 4, Castel di Tusa, 98070 (Me) - tel. 0921 334 295
fax 0921 334 283
e-mail: ateliersulmare@interfree.it
website:
www.ateliersulmare.it