Progetto generale Fiumara d'Arte
2004-2005
Realizzazione
del Museo fotografico all'aperto di Librino
2003-2004
2002
Un chilometro
di tela per Librino
2001


1ª Edizione
Casa degli Artisti

2ª Ed. Casa dei Poeti
3ª Ed. EXTRAordinario

Piano di zona
I quartieri
Istituzioni
Emergenze
Fiumara d'Arte: Gran Tour della Poesia
GRAN TOUR DELLA POESIA

NELL'AMBITO DEI PROGETTI:
UNA POESIA PER L'ORETO - PALERMO
e IL PANE NON SI BUTTA - CATANIA

Dopo l'esperienza del Treno dei poeti, la poesia ritorna in Sicilia con il Gran Tour, scegliendo due città simbolo, Palermo e Catania. Tappe privilegiate non sono monumenti e paesaggi ma le coscienze delle nuove generazioni attraverso un percorso culturale, che l'Associazione Fiumara d'Arte è riuscita a ideare e a realizzare costituendo una rete di 100 scuole di ogni ordine e grado.
L'idea portante è l'educazione alla cittadinanza, come impegno civile di legalità, rispetto per l'ambiente e devozione alla bellezza, offrendo ai ragazzi delle scuole un nuovo pensiero del fare, che non si riconosce più nell'essere anti ma nell'impegno di essere per.
Nella contemporaneità le istanze di nutrimento intellettuale e morale non possono più passare attraverso le mistificazioni che trovano valore e legittimità solo nel giudizio sull'operato degli altri. Alle nuove generazioni la poesia vuole invece offrire una dimensione della bellezza che, sottratta al consumo e all'apparire, si pone come esperienza di verità: elemento fondante di un consapevole progetto di futuro, che possa far ritrovare alle nuove generazioni il senso della loro cittadinanza storica ed etica.
I Poeti Tiziano Rossi, mario Baudino e Giancarlo Majorino
Dopo gli incontri con le scuole i poeti andranno a visitare il fiume Oreto a Palermo, e il quartiere di Librino a Catania, a testimonianza di un impegno della parola poetica, come inscindibile unità di etica ed estetica.
Con l'intento di coinvolgere più ampiamente la cittadinanza, l'Associazione Fiumara d'Arte promuove a Palermo e a Catania, una serie di reading con i poeti presso Università, librerie, associazioni culturali, etc., mentre famiglie di diverse estrazioni sociali, ospiteranno i poeti a pranzo e a cena; poeti e famiglie avranno modo di trascorrere e far trascorrere una serata speciale, sicuramente diversa dalle altre. Non è di tutti i giorni poter dire agli amici: "Vieni stasera a cena a casa mia, abbiamo come ospite il Poeta ......".
Ogni famiglia può allargare, per l'appunto, l'invito a parenti e amici: si costituisce in questo modo un piccolo pubblico, quello stesso che una volta si riuniva nel cortile, magari per ascoltare i racconti di un cantastorie.
Il progetto del Gran Tour della Poesia nasce dall'impegno privato della Fiumara d'Arte: un dono di bellezza il cui valore è la condivisione tra i poeti e quelli che, incontrandoli, riscopriranno attraverso il linguaggio della poesia i valori di autenticità dell'uomo e del suo dire.

Tesi di laurea e studi
sulla Fiumara d'Arte
Storia della Fiumara
Nagasawa
La barca dell'invisibile
Consagra
La materia poteva non esserci
 L'appello
al Presidente
della Repubblica
Carlo Azeglio Ciampi
 

 

     

Credits:
antoniobonanno.too.it

antoniobonanno
2003@yahoo.it

Associazione Fiumara d'Arte
Casa d'Arte Stesicorea

Piazza Stesicoro 15 - 95100 Catania

tel./fax 095 7151743

e-mail:
info@librino.org
Albergo-museo "Atelier sul mare"
Via Cesare Battisti 4, Castel di Tusa, 98070 (Me) - tel. 0921 334 295
fax 0921 334 283
e-mail: ateliersulmare@interfree.it
website:
www.ateliersulmare.it